Manda un sms gratuito agli alieni!

in102yzcX_20090702

Via Ansa.it vogliamo mettere in evidenza questo articolo che fa un mix tra tecnologia terrestre, scienza e fantascienza.

SYDNEY – Se vi sono alieni intelligenti nel remoto pianeta Gliese 581d, dove secondo gli astronomi il clima e la presenza di acqua allo stato liquido potrebbero essere propizi alla vita, stanno per essere bombardati con sms di saluto lanciati dalla Terra. Il governo australiano offre la possibilità fino al 24 agosto di mandare messaggini al pianeta extrasolare lontano 20 anni luce e scoperto nel 2007, l’unico in orbita in una ‘zona abitabile’ dal clima non troppo caldo né troppo freddo.

Sarà la stazione di tracking spaziale della Nasa a Tidbinbilla presso Canberra a inviare tra le stelle quelli che un portavoce ha definito “come messaggi in una bottiglia” per celebrare la Settimana nazionale della scienza che inizia sabato. Nell’annunciare la rara opportunità il ministro per la scienza Kim Carr ha rivelato il messaggio cosmico che lui ha mandato per primo: “Saluti dall’Australia nel pianeta che noi chiamiamo Terra. Questi messaggi esprimono i nostri sogni per il futuro, che vogliamo condividere con voi”. Per inviare un messaggio interstellare, massimo 160 caratteri, bisogna visitare il sito Hellofromearth.net, ma non bisogna avere fretta di ricevere una risposta. Viaggiando alla velocità della luce, i messaggi non raggiungeranno il pianeta fino al 2029 e le risposte, se verranno, non sono attese prima del 2049. “Questo è il primo tentativo di stabilire un contatto con il pianeta Gliese 581d”, ha detto il portavoce del sito web, Wilson Da Silva. Il pianeta orbita così vicino alla sua stella che i suoi anni durano appena 66,8 dei nostri giorni. Ma la stella è una ‘nana rossa’ molto meno calda del nostro Sole, e secondo gli astronomi il pianeta è fresco abbastanza da contenere abbondante acqua allo stato liquido per sostenere la vita. Il prof. Stephane Udry, dell’osservatorio di Ginevra, ha scritto che Gliese 581d è troppo grande per essere composto solo di roccia. Potrebbe essere anche coperto da un oceano profondo, il che lo renderebbe “il primo serio candidato alla definizione di globo terracqueo”, oltre alla Terra. La reazione dei terrestri all’invito del ministro australiano non è tardata, e più di 1000 messaggi sono stati mandati al sito nelle prime ore dopo l’annuncio, oltre che dall’Australia, dagli Usa e dal Canada. Vanno dagli avvertimenti agli extraterrestri (‘La vostra mailbox sarà soffocata dallo spam fra 20 annì) ai messaggi idealisti (‘Nell’interesse della conoscenza e curiosità umane ci appelliamo al vostro spirito umanitario. Potete aiutarci ad abolire tutte le guerre e il crimine?’), a quelli pessimisti (‘Quando riceverete questo messaggio, l’umanità sara già perita. Ma nel caso che sopravviviamo, ricordate che siamo amicì). C’é poi chi vuole sapere che tempo fa lassù, e chi chiede semplicemente: per favore chiamate quando ricevete questo messaggio.

Guarda anche

RaiPlay gratis su telefono come scaricare video film serie tv

RaiPlay gratis su telefono come scaricare video film serie tv

RaiPlay come scaricare e guardare i video, film e serie tv senza essere collegati a …

6 Commenti

  1. quando arrivate sulla terra come prima cosa vi chiedo di eliminare la ditta di autotrasporti che abbiamo davanti a casa : TITOTRANS. Questa ci causa fastidi e rumori fino a tarda sera tutti i giorni, la vita è invivibile qui, troppa polvere e caos quindi o la eliminate o scegliete un altro posto dove atterrare. Se ottempererete, vi aspetta un benvenuto GALATTICO con ottimo vino e sopressa di qualità.
    ciao ALIEN

  2. portatemi con voi qui stò veramente male in preda alla disperazione

  3. IO VOGLIO DIRVI CHE AVETE TANTI AMICI SUL PIANETA TERRA IO SONO UNO ANCHE SE NON VI CONOSCO E NON SO SE CI SARA OCCASSIONE MA CREDO DA TANTISSIMO E TUTTI GLI STATI DI TUTTO IL PIANETA LO SANNO LA GENTE NON E STUPIDA COMUQUE MI PIACEREBBE TANTO CONOSCERVI ED ESSERE VOSTRO AMICO DAL VOSTRO FRATELLO COSMICO TERRESTRE

  4. Cari amici alieni diamo una mano agli Amerindi , dobbiamo sostenerli , devono avere un loro stato autonomo , hanno il diritto di esistere , i governi dell’america dovrebbero incentivare l’inseminazione eterologa , fatta da seme dei nativi , questo eviterebbe una tragica estinzione di un popolo grande coraggioso e sensibile ! avanti pellerossa nord americani !

  5. ciao amici UFO…sapete…io voglio tornare a stare con voi…mi mancate ….fatevi sentire un altra volta vi prego!…fatemi sognare un altra volta!…era cosi bello!..datemi un altra oportunita!….grazie ashtar sheran. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *