Creative Zii Egg Plaszma: primo PMP con Android

504x_Zii-EGG-Hand-Shot-01

Creative ha presentato un nuovo PMP (Portable Media Player) che farà il suo debutto a breve sul mercato. Si tratta di Zii Egg Plaszma, un lettore multimediale con ottime capacità in grado di sfidare alla pari iPod Touch di Apple e il futuro Zune HD di Microsoft.

Si tratta di un dispositivo basato su Android, con uno schermo del tutto simile a quello di iPod Touch come dimensioni (3.5 pollici) e risoluzione (320×480 pixel). Lo schermo capacitivo sarà però gestito da un software sorprendentemente evoluto, capace di gestire fino a dieci dita contemporaneamente su schermo. Interessante è la sua disponibilità in un unico modello, da 32GB, che sarà ulteriormente espandibile con schede di memoria SD. La visione video perfetta è assicurata dall’ottimo schermo e da un’uscita Full HD, in grado di inviare al vostro televisore segnale 1080p. Non mancano inoltre WiFi, GPS, supporto alla tecnologie Flash Lite di Adobe e doppia fotocamera: posteriore per scattare fotografie, anteriore per effettuare videochat.

Nell’articolo completo ulteriori dettagli e immagini.

504x_Zii_EGG_Front_Angle_02

Passiamo alla componentistica: Zii Egg ha un processore sviluppato da Creative, basato su architettura StemShell, e sarà probabilmente un ARM926 EJ-S. Supporterà l’OpenGL ES e sarà in grado di erogare 8 gigaflop di potenza programmabile (8 miliardi di operazioni al secondo in virgola mobile). La RAM è di 256 MB e il sistema operativo è Android di Google, personalizzato con l’interfaccia che vedete qui sopra, ovvero Plaszma, che probabilmente approderà anche in altri prodotti Creative.

Avrà Bluetooth 2.1, una batteria da 1350 mAh, accelerometro e speaker e microfono incorporati.

Della possibilità di avere ottimi dispositivi PMP con Android ne avevamo già discusso in passato: in particolare, Android risulta essere uno degli OS perfetti per questo genere di terminali.

Di seguito un filmato relativo all’Egg Zii in azione.

(Fonte)

Guarda anche

Galaxy S7 come dettare messaggio senza usare tastiera

Galaxy S7 come dettare messaggio senza usare tastiera

Samsung Galaxy S7 come dettare messaggio senza usare tastiera Un metodo semplice per scrivere un …

5 Commenti

  1. Mazza che bello…io dovrò prendere un Mp3, attendo l’uscita di questo e del Nuovo iPod..certo che questo assomiglia un “pò” all’iPhone! 🙂

  2. non è che assomigliano tutti all’iphone, sono semplicemente dispositivi fatti unicamente da uno schermo, come fai a farlo diverso, c’è solo uno schermo enorme e basta, secondo me non puoi spaziare troppo su questo genere di device full touch

  3. si sa la fascia di prezzo di lancio? o è ancora in forse? e poi: ho letto che i lettori creative espandibili con memoria sd hanno una particolarità, per accedere alla memoria sd devi tipo switchare, non si integrano con quelli sulla memoria fissa del device, e creative sembrava che non avesse intenzione, almeno con zen x fi, di modificare questa cosa,con l’egg zii si sa che cosa vorranno fare?

  4. Il processore è mostruoso, anche se non hanno fornito indicazioni sulla frequenza di clock; inoltre dal tipo di processore, sembra si tratti di un modello di ARM un po’ datato, lo stesso usato ad esempio nei Nokia 6630 e N70, niente a che vedere con i moderni Cortex-A8 come quello dell’iPhone 3Gs, ma impiegato da Creative in combinazione multiprocessore, grazie alla quale riesce a raggiungere prestazioni esagerate:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Architettura_ARM
    Inoltre mi spiegate com’è possibile che lo schermo touch riconosca il tocco di 10 dita contemporaneamente, se Android non ha prorpio il multi-touch abilitato? Comunque secondo me l’iPod Touch resta superiore per la gestione della musica e per l’interfaccia, e ancora non si sa nulla su quello che dovrà uscire a Settembre, se tutto va come deve.
    Ciao.

  5. Maurizio Barbieri

    Non vedo l’ora di comprarlo! Se aggiungessero il modulo telefonico sarebbe perfetto, ma anche così va più che bene. Bravissimi a quelli della Creative e agli altri produttori tipo Nokia, LG e Samsung dico: state perdendo terreno e tempo prezioso aggiornatevi alle nuove tendenze ed esigenze dei comsumatori di elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *