Qualcomm QSD8650A “Snapdragon”: 1.3 GHz su uno smartphone?

1233944338usr2

Mentre le società di informatica più importanti del mondo occidentale si stanno confrontando in eventi della portata del WWDC e dell’E3, in Asia si sta svolgendo il Computex di Taipei (Taiwan) proprio in questi giorni. E sono giorni di grandi novità, soprattutto per ciò che sta dentro gli oggetti e i dispositivi elettronici che quotidianamente utilizziamo, come i processori, le schede grafiche e altre componenti.

La piattaforma SnapDragon di Qualcomm, per esempio, già impiegata sul Toshiba TG01 uscito qualche settimana fa, è tra le architetture più performanti che stanno uscendo per i dispositivi mobili, gli Ultra Mobile PC e i netbook. E il QSD8650A è l’evoluzione del precedente chipset, che già mostrava nelle sue caratteristiche la straordinaria frequenza di 1 GHz, tetto massimo mai raggiunto su uno smartphone. QSD8650A è in grado di erogare il 30% in più della potenza (arrivando a 1.3 GHz) con il 30% dei consumi in meno. E per i prossimi mesi sono attesi chipset altrettanto spettacolari: un processore da 1.5 GHz a 45 nm sarebbe già in via di produzione, ma sarebbe impiegato per ultra mobile PC destinati all’utenza asiatica.

Complimenti alla Qualcomm i quali processori vanno davvero decisamente bene e sono all’avanguardia nell’innovazione! Cosa ne pensate???

FONTE

Guarda anche

Galaxy S7 come dettare messaggio senza usare tastiera

Galaxy S7 come dettare messaggio senza usare tastiera

Samsung Galaxy S7 come dettare messaggio senza usare tastiera Un metodo semplice per scrivere un …

5 Commenti

  1. Lo vorrei avere sul mio n95 sto processore:)

  2. mamma mia che bestie di processori !!!

  3. Tanto bestie che nessuno parla del toshiba anche se è già uscito, piattaforme con tanti muscoli, ma secondo me senza cervello

  4. mamma mia che bestie di processori !!!

  5. Wow!!! Davvero incredibili questi SanpDragon di Qualcomm, i migliori al momento: frequenze di clock da capogiro!
    Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *