Microsoft Zune HD in arrivo: le caratteristiche

ballmer_zune02

E’ ufficiale: Zune HD esiste e verrà presto commercializzato. Oltre alle conferme ufficiali, arrivate ieri da Microsoft USA, del suo arrivo in autunno negli USA e a Natale in Europa, si sa che avrà uno schermo OLED 3.3 pollici da 480×272 pixel (stessa risoluzione di Sony PSP), monterà Internet Explorer Mobile Browser utilizzabile via WiFi (come iPod Touch) e un trasmettitore FM, utile per inviare i propri brani allo stereo di casa o altre sorgenti. Continua dopo il salto!

Ma l’origine del nome HD? Tramite una base esterna, sarà possibile collegare lo Zune HD ad una TV con supporto 720p, e quindi all’alta risoluzione, per vedere in mobilità e ad alta qualità i vostri filmati. Sembra inoltre che questo piccolo mostro integrerà lo Zune Music Store, sulla falsariga dell’iTunes Store. Voci inoltre affermano che Zune HD integrerebbe la nuovissima piattaforma nVidia Tegra, capace di prestazioni impressionanti. 

E’ lo stesso Ballmer che ha confermato il tutto di persona, facendosi ritrarre dai ragazzi di Engadget mentre estraeva dalla tasca il nuovo gioiellino di Redmond. Dai rumors e dalle dichiarazioni semi ufficiali, sembra inoltre trapelato che la data di commercializzazione di questo dispositivo sia decisamente lontana dai 5-6 mesi, ma che potrebbe arrivare negli States addirittura tra un mese! Ovviamente sono solo voci e Microsoft dovrebbe avere in cantiere questo progetto da molto tempo per rischiare arrivare impreparata sul mercato e fare la fine che ha fatto il vecchio player Microsoft.

Lo schermo OLED sembra davvero bello, anche se la risoluzione è un po’ striminzita. Ovviamente lo schermo è touchscreen, ma non si sa se capacitivo o resistivo (opterei per la prima, visto che non monta Windows Mobile).

Qui potete trovare un sacco di immagini!

Guarda anche

windows-live-logo

Windows Live e Hotmail : E-mail in push su tutti gli smartphone!

Da ieri Microsoft ha introdotto la funzione “push e-mail” nel suo servizio a 360° Windows …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *