Nokia e tutte le possibilità per gli sportivi

immagine-2

Non è un caso che la maggioranza dei cellulari venduti oggi siano marchiati Nokia. La casa finlandese, nonostante il brusco calo di vendite e la mancanza di cellulari davvero innovativi sino ad ora, rimane punto saldo nell’utenza per il numero di servizi che ha consolidato negli anni e per la qualità dei propri telefoni cellulari. Negli ultimi mesi la Nokia ha puntato drasticamente sui servizi, puntando alla creazione di un unico centro (Ovi) dal quale far partire diramazioni come lo Store delle applicazioni, delle suonerie, dei contenuti condivisi dagli utenti, di Mappe e di Music Store. Questo processo non è ancora terminato, ma nella panoramica di oggi vogliamo mostrare, principalmente agli sportivi, agonistici e non, ma anche a tutti coloro a cui piace mantenersi in forma, come il proprio Nokia con Symbian può aiutarci nella nostra vita sportiva di tutti i giorni. 

Ovviamente, tramite i Commenti, sono ben accetti contributi alla migliore riuscita di quest’articolo. Postateci le vostre esperienze, come usate il vostro Nokia, quali programmi impiegate e molto altro ancora. Nell’articolo completo, tutti i pareri, le impressioni e le modalità d’utilizzo.

Nokia Sports Tracker

immagine-3

Sicuramente Nokia Sports Tracker rappresenta un must per tutti gli sportivi. Si tratta di un applicazione installabile su una vasta gamma di device Nokia che, interfacciata ad un’antenna GPS interna o esterna, consentirà di tracciare un sacco di valori come velocità, distanza effettuata ed elaborerà grafici molto utili ed esportabili.

Qui potete vedere la lista dei dispositivi compatibili e scaricare la versione adeguata al vostro telefono. Una volta installata, l’applicazione all’apertura chiederà di impostare  un punto di accesso per la connessione ad Internet e per la condivisione del workout on the road. Un workout, in gergo, è un allenamento. Tramite il menu Impostazioni si possono configurare il punto di accesso, la memoria da usare per salvare i propri progressi, la possibilità di una verifica automatica degli aggiornamenti, le unità metriche da usare, la retroilluminazione dello schermo durante gli allenamenti e alcuni settaggi sull’altitudine e sull’accuratezza del GPS.

Tramite il menu Utenti, si possono configurare gli user dell’applicazione, inserendo dati come altezza e peso, che andranno ad influire sui grafici e, in alcune discipline sportive, sul conteggio delle calorie consumate. E’ possibile anche settare un account sul sito Sports Tracker da abbinare ad un user sul telefono. In questo modo si possono condividere in tempo reale sul sito i propri progressi.

Tramite il menu Attività è possibile visualizzare le sei discipline sportive predefinite: quattro sono Podismo, Corsa, Ciclismo e Sci, mentre altre due sono liberamente configurabili a seconda delle proprie esigenze. Uscendo dalle Impostazioni, è possibile vedere il menu principale dell’applicazione: tramite Nuovo Allenamento si fa partire un nuovo workout; verrà avviato il GPS interno, verrà effettuato il fix e partirà il count a seconda della propria discplina sportiva scelta.

Il Diario di allenamento invece è molto utile perchè  tiene sott’occhio ogni giorno tutti i workout, con la possibilità di esportarli su Google Earth o sul sito Sports Tracker. Tramite i Percorsi è possibile settare, specialmente per i podisti, i percorsi da effettuare dai Diari degli Allenamenti. 

Ma sicuramente l’opzione più importante e decisiva che consente a questo programma di essere il migliore in circolazione per qualsiasi dispositivo mobile è la possibilità di esportarli in molteplici formati, in particolare in .kml per Google Earth e direttamente online, utilizzando una connessione USB/WiFi/3G, sul sito Sports Tracker, che si appoggia sulle ottime mappe di Google e riporta anche i grafici e i dati di accessori esterni, come possono essere cardiofrequenzimetri (nel caso di N79 Active).

Sicuramente da avere, visto che è gratis e funziona davvero bene!

 

Nokia Step Counter

immagine-4

Nokia Step Counter, come il nome vi potrà suggerire, è un’applicazione destinata in particolar modo ai camminatori, per chi ama fare lunghe passeggiate al mare, in montagna o nei parchi, e ai podisti. Il principio è simile a quello di Sports Tracker, ma l’applicazione è molto meno elaborata e non fa uso del GPS integrato o esterno ma dell’accelerometro. In questo modo, sentendo le oscillazioni del telefono corrispondenti al passo delle nostre gambe, conta i passi da noi effettuati in maniera davvero molto precisa. Ho effettuato qualche test e devo dire che i passi li prende quasi tutti, c’è un margine d’errore irrisorio di un passo o due su 1000. La caratteristica interessante è anche il conteggio delle calorie, sempre in base ai settaggi sul nostro peso e sulla nostra altezza (e probabilmente al calcolo dell’indice della massa corporea). Viene riportata anche la distanza, che usa come parametro la lunghezza del proprio passo in funzione di un calcolo elaborato con l’altezza della persona che utilizza il device. 

Non è possibile esportarlo su Sports Tracker, ma contiene comunque un ottimo diario di allenamenti. E’ consigliato soprattutto in palestra o se amate il tapis roulant. 

 

Nokia Wellness Diary

immagine-5

Wellness Diary, sempre da Nokia, è un’altra interessantissima applicazione che vi aiuta a monitorare non più parametri sportivi ma i parametri inerenti alla vostra salute e al vostro benessere. In particolare, sarà possibile monitorare l’indice di massa corporeo, il peso, l’esercizio tramite il calendario e apposite tabelle e utili grafici. Sarà possibile esportare in file .csv di Excel questi dati mantenendoli sempre aggiornati.

La compatibilità è molto estesa e potete scaricare l’applicazione da qui.

Nokia Maps 3

immagine-6

Nokia Maps è uno dei software realizzati da Nokia che ha avuto più successo. Non solo è un ottimo navigatore, con mappe Navteq aggiornatissime, dettagliatissime ma soprattutto gratuite; consente anche di evitare di perdersi utilizzando il supporto della navigazione Internet e della navigazione gratuita senza indicazioni. Nell’ultima versione, la 3, ancora in beta, è possibile consultare le mappe degli edifici 3D e gli edifici più importanti come se fossero fotografie. Utilissimo se siete in una città straniera, o se siete in giro con la vostra bicicletta per emozionanti tour fuori porta, vi eviterà di chiedere ai passanti indicazioni o di perdere preziosi minuti con itinerari su carta stampata.

 

Altri software

Se ne potrebbero elencare altri di software, anche non prodotti da Nokia, che sono molto utili. Buddyway è molto utile per tracciare la propria applicazione e se siete giovani e avete genitori apprensivi. Altri software possono essere quotidianamente trovati sul nostro blog, con recensioni e appositi download, ma credo che le applicazioni sopracitate di Nokia facciano decisamente al caso vostro.

Buon allenamento!

Guarda anche

Telefoni Nokia Lumia che verranno aggiornati a Windows 10

Telefoni Nokia Lumia che verranno aggiornati a Windows 10

Tutti i telefoni Nokia che saranno aggiornati a Windows 10 L’elenco completo degli smartphone che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *