iTunes Store: introdotta la variazione di prezzo

immagine-3

Apple ha introdotto il prezzo variabile per i brani disponibili su iTunes Music Store. Ora tutte le canzoni sono disponibili a prezzi che variano da 0,69 €, 0,99 € a 1,29 €. In particolare, le canzoni più costose saranno quelle che hanno ottenuto più successo, e così via scendendo. Tutti i brani offerti, come annunciato a Gennaio durante il MacWorld ’09, saranno liberi da protezioni DRM anticopia e saranno codificati a 256 kbps.

FONTE

Guarda anche

Apple Watch come fare una telefonata

Apple Watch come fare una telefonata

Come fare una chiamata con Apple Watch la guida per fare una telefonata con l’orologio …

One comment

  1. Non è corretto dire che a “tutti” i brani si possono togliere i DRM, infatti sono riuscito (logicamente pagando) ad eliminare i DRM solo per alcuni a artisti tipo Ben Harper o Capossela, mentre per altri no , tipo Pearl Jam.Credo quindi che la cosa sia valida solo per alcune casa discografiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *