HTC Touch HD: situazione sulla sverniciatura

risultato1-1024x682

Era il “lontano” 2007, più o meno a quest’epoca, che i primi utenti di HTC P3600, quando ancora la casa orientale aveva bisogno di affermarsi, accusavano problemi di sverniciatura sui loro smartphone. La questione fu abbastanza grave, minò di fatto un prodotto piuttosto valido ma HTC si scusò dicendo che è un problema noto di verniciatura e propose la sostituzione gratuita. 

Meno di due anni dopo, il lupo perde il pelo ma non il vizio. Soggetto di questa massima è il futuristico HTC Touch HD: di strada se n’è fatta ma le problematiche costruttive sono le stesse. Da qualche mese infatti molti utenti di Touch HD stanno letteralmente perdendo i pezzi di vernice per strada. Questo difetto è imputabile sempre alla casa madre che questa volta però non ha ammesso il misfatto. Migliaia di utenti italiani così sono costretti a portarsi dietro un prodotto da 600 euro (mezzo stipendio) e assistere occasionalmente alla sua scrostatura. 

Sembrava ci fossero passi avanti qualche settimana fa grazie all’intervento di Diego di Tecnophone, ma HTC, dopo varie telefonate e e-mail assolutamente incuranti del problema, ora HTC ha scelto di trascurare totalmente il problema non riconoscendolo affatto. A quanto pare la sverniciatura avviene in u

na partita di HTC non ben definita e potrebbe coinvolgere ancora qualche esemplare in vendita di questo elegantissimo smartphone.

fase2-1024x682

Un utente di CellularMagazine, stremato e stufo di questa telenovela con HTC, è passato dal Brico e ha scelto la via del fai-da-te: ha prima di tutto fatto andare via in modo davvero facile lo smalto lucido, successivamente ha scrostato la patina sottostante con pasta abrasiva e lo smalto con un coltellino o una pinzetta. Il risultato è quello che vedete nell’immagine top del post, quindi direi davvero eccezionale. Ma una casa che costruisce prodotti del genere non dovrebbe cadere in queste piccole cose. E soprattutto dovrebbe fornire piena assistenza ai suoi clienti. 

Quindi se il vostro HD si sta inesorabilmente scrostando, non potete contare sull’assistenza (però almeno provateci) e l’unica via, se non di tenerselo così, sembra essere un po’ di olio di gomito e sana pazienza.

A presto!!!

Guarda anche

HTC fotocamera RE Manuale italiano e libretto istruzioni PDF

Download Manuale istruzioni Pdf HTC fotocamera RE guida uso e configurazione del telefono Android HTC …

4 Commenti

  1. io sò che il problema ce l’hanno solo quei terminali avente come nr. di codice fino a 845 i codici superiori come il mio che è 847 effettivamente in 2 mesi non mi ha dato peoblemi.Però è una cosa vergognosa!

  2. Il mio è 843 e non ha nessun problema, si tratta di partite fallate.
    E’ assurdo che HTC non riconosca il vizio di fabbricazione.

  3. Ricordo bene i tempi del p3600….
    …il mio si era scrostato in poco tempo dopo averlo pagato 599 euro.
    Un centro assistenza mi rispose dicendomi che anche se avessero spedito il telefono per la sostituzione della cover il problema non si risolveva e avremmo solo perso tempo e non intendevano inviarlo in riparazione.

    Il centro riparazioni HTC in Italia è situato a Milano dove non effettuano ricezione al pubblico, in quanto ho provato a recarmi di persona per sostituire la cover del p3600, meglio per loro in quanto non era di certo una visita di cortesia!!!

    Così comprai una cover su ebay ma quasta volta bianca vista la possibilità cosi di li a poco trovai un acquirente per passare al Diamond dove non ho avuto problemi di questo tipo.

    Attualmente sono un felice possessore di HTC HD dove per il momento non ho riscontrato difetti di verniciatura avendo il codice 853.

  4. Dopo aver comprato un P3600 che si è sverniciato dopo pochi mesi, nonostante lo avessi “curato” con tutte le attenzioni, l’ho venduto e ricomprato. Essendo un professionista sinceramente mi vergognavo di presentarmi da clienti con un telefono che sembrava uscito da un’officina!

    Poi è arrivato il Touch HD. Il mio porta codice 845 ed è soggetto a scrostature! Ovviamente conscio del problema lo sto trattando con i guanti bianchi; ciò nonostante qualche piccolo segno è già apparso. Soprattutto il problema si accentua se fate uso del car holder (io uso CarComm certificato da HTC).

    Il mio più grande rimpianto è stato dover sostituire il mio vecchio Qtek S200. A parte il fatto che preferisco una scocca satinata a quelle lucide in quanto non si vedono in modo così evidente le “ditate”; sono passati 5 anni e l’ho rivisto ieri (avendolo venduto ad un amico) ed è ancora immacolato! Sembra più nuovo del mio! E di questo NON HO PAROLE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *