Arriva Crackulous..Apple trema?

Dopo un paio d’ anni è giunto il momento fatidico anche per Apple e tutte le sue applicazioni ! Quello che sto dicendo è CRACKULOUS! applicazione scaricabile da Cydia che con un solo click permetterà di crackare le applicazioni che avete nel vostro iphone! A che scopo? Per diffondere applicazioni iphone gratuitamente… Sinceramente la vedo una cosa altamente squallida visto che le applicazioni per iphone costano €0,79 e naturalmente vi ricordo che tutta questa procedura rientra nel target della pirateria! Noi da Blog ci limitiamo a fornirVi l’informazione.

Guarda anche

Iphone 7 stampare sms Guida e istruzioni

Iphone 7 stampare sms Guida e istruzioni

Come stampare i messaggi SMS da iPhone la guida e le istruzioni per poter stampare …

4 Commenti

  1. E’ giusto non diffondere la pirateria, però ho notato che alcune applicazioni, che arrivano a costare anche qualche decida di euro non fanno il loro dovere, o meglio non si comportano precisamente come da descrizione del prodotto. Ci sono tanti programmi spazzatura che personalmente ho cancellato subito dopo l’installazione. Quindi credo che sia più che utile magari, utilizzare un prodotto prima di comprarlo cosa che la apple non da la possibilità di fare.

  2. Assolutamente contrario ad un’applicazione del genere.
    Nessun guadagno per lo sviluppatore = nessuno/poco stimolo = nessun programma.

    http://www.cellularmagazine.it/blog/2009-02-04/crakulous-il-software-degli-ipirati/

  3. Pienamente d’accordo con Stejano. Infatti noi abbiamo dato solo ed esclusivamente la notizia omettendo appositamente il download dell’applicazione.

    All

  4. bhe quando un sistema si diffonde è inevitabile la pirateria purtroppo,tutti i sistemi ne sono colpiti,certo che l’apple store con la sua politica nn aiuta il diffondersi della qualità ma punta piu alla quantità come moltissimi programmatori si son lamentati e le royalty che la apple chiede x approdarci nel loro store sono un pugno nell’occhio x le case software già affermate,cosi che alcuni programmatori amatoriali hanno già abbandonato e se continua cosi abbandoneranno sempre di piu la piattaforma,mentre le case software già affermate nn si piegano certo alle pretese economiche vedi appunto tomtom,garmin ecc ecc che nn han certo bisogno di un apple store x avere piu visibilità,cmq la pirateria non è mai una bella cosa ma scagli la prima pietra chi nn ne ha mai fatto uso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *