Certificare in pochi click le vostre applicazioni su Windows

In Internet esistono un sacco di software in grado di certificare le applicazioni unsigned per installarle sui vostri Symbian 3rd. Ma molte presentano problemi: alcune sono shareware o donateware, altre sono afflitte da bug, altre presentano un’installazione difficoltosa o non si avviano su determinati sistemi operativi.

Oggi vi voglio presentare la soluzione che utilizzo io da diversi mesi: mi sono trovato molto bene con questa e di sicuro non la cambio. Altri software presentano apprezzabili piccolezze che tramite il mio procedimento non ci sono. Uno di questi è Genialsis, che apprezzo per la possibilità di decertificare alcuni file (alcuni produttori certificano con il loro certificato; il problema è che dopo un paio di mesi esso scade rendendo totalmente inutilizzabile il file).

Se avete già il vostro metodo che funziona egregiamente, continuate ad utilizzarlo. Ma date almeno un’occhiata a questo veloce e graficamente semplice metodo.

CERTIFICARE UTILIZZANDO SIGNSIS

  1. Innanzitutto avrete bisogno di un file .exe. Ricordo che questa guida funziona solamente su sistemi operativi Windows 2000/XP/Vista. Questo file, SignSis.exe, sarà l’eseguibile che vi certificherà i file. Lo potete scaricare da qui.
  2. Avrete bisogno del vostro personale .key e .cer. Se li avete richiesti qui sul blog e se non avete rinominato i file, essi si chiameranno sultan.key e certificate.cer. La password di questi file è impostata di default a 0123456.
  3. Ora scompattate il file signsis.rar e otterrete un file SignSIS.exe. Create una cartella apposita e copiate dentro di essa i file SignSIS.exe, certificate.cer e sultan.key.
  4. Prendete i file che volete certificare e copiateli in suddetta cartella.
  5. Ora andate su Start > Esegui e digitate “cmd” (senza virgolette chiaramente)

    6. Ora fatevi strada sino alla cartella che avete scelto. Il mio consiglio è di posizionarla sul desktop. Facciamo caso che la cartella si chiami “exampledir”. Dalla posizione di C:/Documents and Settings/nomeutentevostro/> dovrete digitare “cd desktop” e dare Invio. Successivamente dalla posizione del desktop date “cd exampledir” ed entrerete nella cartella. Nota: exampledir è la cartella che contiene signsis, i due file per la certificazione e i file da certificare in questa guida.

    7. Avete quasi finito. Ora c’è da impartire il comando vero e proprio. Digitate “signsis nomeapplicazione.sis nomeapplicazionedopocertificata.sisx (è importante che sia sempre sisx l’estensione dell’applicazione certificata) certificate.cer sultan.key 012345”. Il primo comando signsis fa partire l’applicazione, poi ci vanno il nome dell’applicazione da signare e quello da certificata, poi i due file per la certificazione e la password, sempre 0123456. Aspettate un paio di secondi fino a che non comparirà una nuova linea di comando e poi potete anche chiudere command.

    La procedura è molto semplice, dopo qualche volta che lo fate ci prenderete la mano e vedrete che è molto più facile, veloce e inoltre leggero: non dovrete infatti installare nulla e potete solamente copiare il file signsis.exe e i due certificati se volete certificare con un altro PC.

    Buona certificazione!

    Guarda anche

    Nokia Symbian : Nokia Belle ultimo aggiornamento per il Symbian ! Symbian The End ?!

    Da Nokia Developer comunica che Nokia Belle FP2 potrebbe essere l’ultimo aggiornamneto importante per gli …

    5 Commenti

    1. Ciao, ottima guida!
      Al punto 2. leggo “…Se li avete richiesti qui sul blog e se non avete rinominato i file, essi si chiameranno sultan.key e certificate.cer…”: è ancora possibile ottenere il .key ed il .cer?

      Grazie

    2. Ciao, mi accodo a quanto scritto da kaykoo, anch’io vorrei richiedere i .key e .cer

    3. E’ possibile. devi andare in alto e cliccare su Certificazione. Compila il form e mi arriverà la richiesta. Entro un giorno o due ti invierò il certificato perciò non mandare richieste multiple.
      Buona domenica!

    4. Ciao…è possibile avere i 2 file?
      Grazie a tutti!
      Ale

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *