TIM, rimodulazioni verso l’alto da Ottobre?

Secondo Telefonino.net, TIM avrebbe intenzione tra il mese di Settembre e di Ottobre, di rimodulare la maggior parte dei piani tariffari scelti finora dai 36 milioni di clienti del colosso della telefonia mobile italiana.
Soprattutto, fonti accreditate, parlano di un aumento dello scatto alla risposta e degli SMS fino a 19 centesimi per tutti i piani tariffari, un aumento in pratica del 15-20% medio.
Tutto questo si traduce in un bel po’ di $$ quattrini per TIM, che ha già visto ridursi i profitti del 5% causa Unione Europea (rimodulazione tariffe per conformità e altre baggianate), che si sono tradotti in 250 milioni di euro di perdite senza che l’utenza ne risentisse.
Tutto questo in controtendenza rispetto all’Europa, dove il costo medio di un SMS è di 7 centesimi l’uno con punte come la Danimarca, nella quale si arriva a 3.5 centesimi l’uno. Cosa abbiamo noi che non va per pagare gli SMS più cari del 600%?
Per il resto Telefonino Net segnala un aumento generalizzato sopratuttto negli abbonamenti del 5%.
Che dire….Grazie TIM! Sarà proprio una maxi estate!

Guarda anche

Google Voice Italia : Le tariffe per telefonare sui telefoni fissi e sui cellulari Tim, Vodafone, Wind e 3

Google Voice, il concorrente più pericoloso per Skype sbarca in Italia e telefonare tramite internet …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *