Lezione III° – Infrarossi – Una connessione lenta ma ancora utilizzata

Oggi parliamo della porta ad infrarossi. Questo modo di trasmettere dati tra il cellulare e un altro dispositivo provvisto di porta infrarossi sta andando scomparendo in quanto la trasmissione dei dati è molto lenta, ma in molti cellulari è ancora presente e in casi estremi risulta molto comoda. Un esempio di applicazione della porta ad infrarossi è l’uso del cellulare come telecomando. Se cercate sul blog IrRemote oppure cliccate qui Vi sarà tutto più chiaro. Ora vediamo nel dettaglio che cosa è l’IRDA
  • IrDA è l’acronimo di Infrared Data Association, un gruppo di aziende, produttrici di devices, che ha definito lo standard per la trasmissione dati via raggi infrarossi.Questo tipo di comunicazione consente di trasferire dati tra i dispositivi (personal compurter, stampanti, cellulari, PDA, ecc.) che adottano questo standard, senza l’ausilio di cavi di collegamento.
    Si tratta quindi a tutti gli effetti di una trasmissione wireless, senza fili. Gli infrarossi sono radiazioni emesse da un LED presente nel dispositivo di trasmissione che saranno ricevute e tradotte in dati logici, da un diodo posto nel dispositivo ricevente. Gli infrarossi sono raggi invisibili all’occhio umano.La velocità di comunicazione tra dispositivi IrDA è simile a quella di una tradizionale porta parallela.
    L’unico difetto di questo tipo di trasmissione è dovuto al fatto che i due dispositivi si devono trovare di fronte e nessun ostacolo deve essere presente tra essi.Questo tipo di comunicazione è spesso utilizzata su dispositivi mobili quali cellulari, smartphone e PDA, per consentire lo scambio di dati con personal computer portatili.
Come sempre per maggiori delucidazioni potrete scrivere nei commenti o all’indirizzo e-mail del blog. Alla prossima !

Guarda anche

PowerSoundDisabler Come Togliere Disabilitare vibrazione e suoni durante la ricarica dell’iPhone Guida

PowerSoundDisabler – Togliere e Disabilitare vibrazione e suoni  quando si collega il vostro iPhone al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *