[Tutorial – II] Guida alla scelta di un cameraphone Symbian

Benvenuti alla seconda parte della guida riguardo alla scelta di un camera phone Symbian e alle componenti migliori per i nostri telefoni cellulari.

In questa puntata, analizzeremo le lenti migliori e più diffuse nel campo della telefonia mobile: Carl Zeiss (Vario Tessar), Schneider-Kreuznach e Kodak.
Non vedremo solo questo, ma anche come tenere un telefono con fotocamere particolarmente dotate/fragili e i l’utilità dei vari accessori che si trovano in rete.

Lenti Carl Zeiss Vario Tessar (SonyEricsson, Nokia)

Nokia e SonyEricsson sembrano avere l’esclusiva su queste lenti in quanto raramente, quasi mai, si è visto su telefoni di altri produttori questo tipo di camera.
La qualità è molto buona, forse la migliore in commercio: abbinata con un buon software, rilascia fotografie lucide e nitide, con colori pieni e brillanti. Sono anche molto fragili e non andrebbero rigate sul vetrino esterno perchè, a mio parere, la riga si vedrà poi in tutte le foto successive. La stragrande maggioranza ha l’autofocus, integrazione a livello software però, che consente di scegliere tra due soggetti ravvicinati quale rendere più nitido a discapito dell’altro. Telefoni dotati di queste lenti solitamente hanno anche il correttore automatico degli occhi rossi, problema che affligge un 50-60% delle foto notturne con poca illuminazione artificiale per i fotografi in erba. L’esposizione e l’ISO sono anche qui regolabili a nostro piacimento.

Lenti Schneider-Kreuznach (Motorola, LG)

Motorola ha deciso, insieme ad LG Electronics, di adottare questo tipo di lenti del produttore tedesco Schneider Kreuznach su alcuni modelli di punta e alcuni modelli che salperanno sul mercato solo nel tardo 2008, quindi è ancora un po’ presto per tracciarne difetti e vantaggi, così come per valutarne la qualità complessiva.
E’ noto che sono molto resistenti, presentano una nitidezza favolosa ma stesso non si può dire dei colori: sembrano più vivi e accesi con lenti Zeiss.
Ovviamente a tutto questo c’è da aggiungere il peso del sistema operativo e del software di gestione della camera, che sui Symbian è generazioni che viene rodato, mentre LG e Motorola sono sempre andate avanti con obbettivi di mediocre qualità (basti pensare al RAZR, RAZR2 e i vari Vx).
Anche queste offrono tutti i vantaggi delle Carl Zeiss (correzione occhi rossi, autofocus, ecc.), tutti gestiti dall’OS della camera.

Lenti Kodak (principalmente Motorola)

Anche qui sono molto incerto nel darvi notizie in quanto un cellulare con obbiettivo Kodak non si è ancora visto in giro, e dovrebbe arrivare solo nell’inoltrato 2008-inizio 2009 con Motorola, grazie al MotoZINE.
Con queste lenti, Motorola si è prefissata l’obbiettivo di raggiungere prima i 5 e poi gli 8 Megapixels.
Comunque la strada è ancora lunga secondo me e vedremo solo in futuro se Kodak, anche nel campo dei cellulari, riuscirà a competere con SonyEricsson e Nokia per Carl Zeiss e LG per Schneider-Kreuznach.

Accessori per fotocamere e manutenzione

La maggior parte dei telefoni non viene venduta con in dotazione un copri-obbiettivo (uno degli unici per Nokia è l’N95, primo modello), anche perchè la qualità dell’obbiettivo non è tale da giustificare la spesa per un apparato pulente o copriobbiettivo.
Certo è che è un ottimo rimedio contro la polvere e graffi accidentali dovuti ad oggetti contundenti. Come si può risolvere sugli altri cellulari?
Se siete particolarmente certi di non rigare la superficie dell’obbiettivo, potete prendere benissimo un fazzoletto di stoffa molto ben pulito (non uno straccio assolutamente!!!) e magari inumidirlo un pochettino per passarcelo sopra. Molte volte per la polvere basta un soffio: il mio consiglio, in quei casi, è di utilizzare quei panni elettrostatici che si usano anche per la pulizia dei display di cellulari a “pannello vivo”, cito ancora come esempio l’N95-1.
Vi consiglio di non porvi sopra all’obbiettivo inutili mascherine o pellicole trasparenti: servono a poco, rischiano di lasciare residui collosi sulla superficie dell’obbiettivo e di sicuro rischiano di far confondere l’autofocus della camera rendendo le vostre immagini poco nitide.

Al prossimo passo della guida, il terzo e ultimo, in uscita prevista Domenica 22 Giugno!

Guarda anche

Nokia Symbian : Nokia Belle ultimo aggiornamento per il Symbian ! Symbian The End ?!

Da Nokia Developer comunica che Nokia Belle FP2 potrebbe essere l’ultimo aggiornamneto importante per gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *